Leonardo ucciso fuori da un locale, il padre accoltella i due buttafuori davanti al commissariato: fermato

Leonardo ucciso fuori da un locale, il padre accoltella i due buttafuori davanti al commissariato: fermato

I due buttafuori del locale, dove è scoppiata la rissa, erano stati convocati in commissariato


ROMA – Un ragazzo di 25 anni, Leonardo Muratovic,è stato ucciso la scorsa notte ad Anzio nel corso di una lite. Il fatto è avvenuto nella zona dei locali, in via Mallozzi.

Il giovane, un pugile, è stato raggiunto da alcune coltellate ed è morto in ospedale dove era arrivato in condizioni gravissime trasportato dal 118.  Gli agenti del commissariato locale hanno bloccato il padre dopo che ha accoltellato, proprio davanti al commissariato, due buttafuori, 30 e 57 anni, che lavorano nel locale dove è scoppiata la rissa. I due sono stati trasportati in ospedale ed erano stati convocati dalla polizia proprio nell’ambito dell’indagine sull’omicidio avviata dalla Procura di Velletri.

IL PRIMO LANCIO

 

Tragedia nella notte, 25enne ucciso a coltellate tra i locali della movida durante una rissa