Napoli, controlli “anti movida”: 20 violazioni del codice della strada e 50 persone identificate

Napoli, controlli “anti movida”: 20 violazioni del codice della strada e 50 persone identificate

Rimossi, inoltre, 26 veicoli poiché parcheggiati in strada in sosta vietata


VOMERO – Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati San Ferdinando e Vomero, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e personale della Polizia Municipale, con il supporto del Reparto Mobile di Napoli, hanno effettuato controlli in zona Chiaia e al Vomero.
Nel corso dell’attività gli agenti del Commissariato San Ferdinando, nelle vie Riviera di Chiaia, Carducci, Alabardieri e in piazza Rodinò, hanno identificato 29 persone, di cui 7 con precedenti di polizia, e controllato 10 veicoli.
Infine, gli agenti del Commissariato Vomero hanno effettuato controlli a San Martino, nelle vie Falcone, Scarlatti e Giordano e nelle piazze Vanvitelli e Medaglie D’Oro, dove hanno identificato 50 persone, di cui 7 con precedenti di polizia, contestato 20 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e rimosso 26 veicoli poiché parcheggiati in strada in sosta vietata.