Napoli, giovanissimi eppure ladri: sorpresi a rubare scooter in pieno centro

Napoli, giovanissimi eppure ladri: sorpresi a rubare scooter in pieno centro

Nei guai anche una ragazza di 22 anni che era con loro


NAPOLI – Sono quasi le tre di notte quando le gazzelle del nucleo radiomobile di Napoli stanno percorrendo le strade del centro. A Piazza Vittoria 3 persone, da lontano i carabinieri li osservano ma la cosa non è ricambiata. Sono due uomini e una donna con quest’ultima che si trova alla guida di un’auto in sosta mentre gli altri sono alle prese con uno scooter.

I due rompono sia il blocca sterzo che il blocca disco posto sulla ruota posteriore. Stanno per portare via il mezzo ma i militari riescono a raggiungerli in tempo e li arrestano. La donna non fugge e anche lei viene fermata e denunciata a piede libero per tentato furto in concorso.

I 2 arrestati risponderanno della stesso reato della donna, una 22enne di Cercola già nota alle forze dell’ordine. Sono di Ponticelli e si tratta dei già noti La Volla Cristian* e Antonio Petrosino** rispettivamente di 22 e 20 anni. Gli arnesi utilizzati – un cacciavite e un martello di quelli da “carpentiere” – sono stati sequestrati.

*nato a Napoli il 29 ott 99

**nato a Napoli il 29 dic 01

COMUNICATO STAMPA