Napoli, in possesso di documenti falsi e con allaccio abusivo alla corrente: arrestato 38enne

Napoli, in possesso di documenti falsi e con allaccio abusivo alla corrente: arrestato 38enne

L’uomo è finito in manette per possesso di documenti di identificazione falsi validi per l’espatrio, ricettazione e furto aggravato di energia elettrica mentre il locale è stato sottoposto a sequestro


funzionario

NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno effettuato un controllo in via Cesare Rosaroll presso un box in uso ad un uomo dove hanno rinvenuto 8 carte d’identità, una patente di guida e 4 tessere sanitarie false nonché 5 lettori di carte di credito.

Inoltre, con il supporto di personale tecnico dell’ENEL, hanno accertato che il contatore era stato manomesso e allacciato abusivamente alla rete pubblica  con un filo di rame collegato sulla base del contatore della società distributrice di energia elettrica.

A.D.F., 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per possesso di documenti di identificazione falsi validi per l’espatrio, ricettazione e furto aggravato di energia elettrica mentre il locale è stato sottoposto a sequestro.