Napoli, rapina e lesioni aggravate ai danni di un turista: arrestato 31enne

Napoli, rapina e lesioni aggravate ai danni di un turista: arrestato 31enne

L’uomo, mentre passeggiava con la moglie, era stato aggredito da due soggetti che, dopo avergli afferrato il braccio, gli avevano sottratto un orologio “Rolex” del valore di circa 10000 euro


NAPOLI – Per delega del Procuratore della Repubblica si comunica (nel rispetto dei diritti dell’ indagato, da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino a definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) quanto segue:

Ieri mattina personale della Squadra Mobile ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare con cui il GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto la misura della custodia in carcere a carico del 31enne Gennaro SPAGNOLI per i reati di rapina e lesioni aggravate. La misura cautelare compendia gli esiti delle indagini condotte dalla Squadra Mobile in relazione ad una rapina avvenuta lo scorso 13 aprile ai danni di un turista inglese nei pressi di piazza Mercato; l’uomo, mentre passeggiava con la moglie, era stato aggredito da due soggetti che, dopo avergli afferrato il braccio, gli avevano sottratto un orologio “Rolex” del valore di circa 10000 euro per poi allontanarsi a bordo di uno scooter.

Le attività d’indagine svolte hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti ed individuare nell’indagato il presunto autore materiale della rapina in concorso con altre persone allo stato non identificate.