Napoli, sorpresi a chiacchierare in strada: erano entrambi ai domiciliari

Napoli, sorpresi a chiacchierare in strada: erano entrambi ai domiciliari

I due, un 46enne ed un 20enne, forse avevano dimenticato di essere detenuti


NAPOLI – Sono del quartiere Soccavo ed hanno 46 e 20 anni. I due in comune non hanno solo il quartiere dove abitano ma anche il fatto che sono agli arresti domiciliari, i motivi relativi alla misura cautelare sono diversi.

E’ pomeriggio e i Carabinieri della stazione rione Traiano percorrono le strade del quartiere quando notano e riconoscono i 2 a viale Traiano. Stanno parlando serenamente in strada – a pochi passi dalle rispettive abitazioni – peccato che stessero violando le rispettive misure alle quali erano sottoposti.

Ai Carabinieri non resta altro che interrompere la chiacchierata e bloccare i 2. Si tratta di Vincenzo Liparoti* e Francesco Pio Salvati** e sono – entrambi – in attesa di giudizio.

* nato Napoli il 19 mag 1976
** nato a Napoli il 23 giu 2002