Napoli, vasto incendio a Posillipo: fiamme vicine al Fatebenefratelli

Napoli, vasto incendio a Posillipo: fiamme vicine al Fatebenefratelli

Sul posto ci sono tre squadre complete dei Vigili del fuoco, per una trentina di uomini in totale


 NAPOLI – Un incendio è divampato nella tarda serata di ieri ai piedi della collina a Posillipo, a Napoli, sul lato che si affaccia sul quartiere di Fuorigrotta. Le fiamme sono risalite, non lontano ci sono dalle abitazioni e dall’ospedale Fatenebratelli dal cui spazio retrostante vengono effettuati getti d’acqua verso le fiamme per impedire che si propaghino.

In azione ci sono gli elicotteri dei Vigili del fuoco che prelevano l’acqua nello specchio d’acqua antistante Nisida per lanciarle sulle fiamme.

Il vento sta portando cenere fino ai quartiere di Fuorigrotta e Cavalleggeri d’Aosta. Dalla zona si alza una colonna di fumo. L’incendio che è divampato ai piedi della collina di Posillipo è ancora in corso. Sul posto è arrivato un Canadair. Le fiamme si sono sviluppate dalle 22.

Sul posto ci sono tre squadre complete dei Vigili del fuoco, per una trentina di uomini in totale, tre autobotti ed altri mezzi. Le fiamme cominciano a scendere verso la zona di via Cavalleggeri d’Aosta e dell’ex Arsenale. L’obiettivo dei Vigili del fuoco è quello di impedire che l’incendio attacchi le abitazioni e l’ospedale Fatebenefratelli.