Scomparsa Andrea Covelli, trovato cadavere a Pianura: potrebbe essere lui

Scomparsa Andrea Covelli, trovato cadavere a Pianura: potrebbe essere lui

Sul posto sarebbero arrivati anche i familiari del 27enne scomparso nel nulla pochi giorni fa


Potrebbe esserci una svolta sulla scomparsa di Andrea Covelli, il ragazzo di 27 anni di cui non si hanno più notizie dalla notte del 29 giugno quando era uscito per andare a prendere dei cornetti e non aveva fatto più ritorno a casa.

Poco fa, infatti, è stato ritrovato un cadavere a Pianura, periferia ovest di Napoli, nella zona di campagna compresa tra via Padula e la collina dei Camaldoli.

Sul posto gli agenti della Squadra Mobile, quelli del commissariato locale e la Scientifica. Accertamenti in corso per risalire all’identità del corpo, sul posto sarebbero arrivati anche i familiari di Andrea.

Le ricerche, dopo due giorni di proteste da parte dei familiari, sono entrate nel vivo nella mattinata di oggi con un elicottero a sorvolare il quartiere e cani molecolari in azione nella Selva pianurese.