Si sposa in fin di vita in ospedale, poi la sorpresa dopo le nozze: donazione del cuore gli salva la vita

Si sposa in fin di vita in ospedale, poi la sorpresa dopo le nozze: donazione del cuore gli salva la vita

Proprio durante la cerimonia è arrivata la disponibilità di un cuore per il trapianto, eseguito la notte stessa


PIEMONTE – Si è sposato nella terapia intensiva della cardiochirurgia dell’ospedale Molinette di Torino, ultimo desiderio per un uomo di 47 anni in fin di vita dopo un infarto.

Proprio durante la cerimonia, intubato e con un bouquet per lei composto di tappini di provette del sangue, però è arrivata la disponibilità di un cuore per il trapianto, eseguito la notte stessa.