Tentano di rubare un gommone ma non avevano fatto i conti con la tempesta: bloccati in mare

Tentano di rubare un gommone ma non avevano fatto i conti con la tempesta: bloccati in mare

Le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciarlo e consegnarlo al proprietario


SORRENTO – Stamattina i militari della Guardia Costiera di Torre del Greco hanno sventato il furto di un tender di 5 metri circa di proprietà di una nota impresa turistica sorrentina. Infatti nella notte, ignoti, manomettendo i cavi di accensione, avevano sottratto il natante dall’unità madre, alla fonda nel golfo di Sorrento, e lo avevano condotto in un anfratto di costa in prossimità dell’area portuale di Torre del Greco.

Gli ignoti malfattori, tuttavia, presumibilmente a causa delle condizioni meteomarine notturne avverse, non sono riusciti a concludere il furto, lasciando funzionanti i sistemi di tracciamento dell’unità e pertanto, il proprietario del battello, visualizzando lo stesso dai sistemi di localizzazione GPS, alle prime ore del giorno si è messo in contatto con la Guardia Costiera, al fine di recuperarlo.

COMUICATO STAMPA