Villaricca, si aggirava per le strade alla ricerca di auto da rubare: arrestato 34enne

Villaricca, si aggirava per le strade alla ricerca di auto da rubare: arrestato 34enne

Fermato dopo un’inseguimento durato poche centinaia di metri. Il fuggitivo però non si era comunque arreso e ha tentato di scappare a piedi


VILLARICCA – Da qualche giorno a Villaricca era stata segnalata la presenza di un’auto sospetta. Ignoti che si aggiravano per le strade della città alla ricerca di veicoli da rubare. Per questo motivo era stato disposto un sevizio ad hoc per scovare eventuali topi d’auto. L’arresto in queste ore quando i militari della locale stazione notano una Fiat Panda in via della Resistenza nei pressi dell’Ufficio Postale. Al suo interno un uomo al quale la gazzella intima l’alt. Invito non raccolto, parte un inseguimento che dura poche centinaia di metri. Il fuggitivo però non si arrende e tenta di scappare a piedi. In questo caso i metri sono una decina quando uno dei Carabinieri raggiunge e blocca l’uomo che verrà poi arrestato per furto. Si tratta di Antonio Cozzolino*, 34enne di Scampia già noto alle forze dell’ordine. Nella Panda – con la serratura dello sportello lato guida forzato – fili divelti e un arnese nel quadro di accensione
al posto della chiave. Il proprietario non si era accorto che poco prima gli era stata rubata l’auto che era parcheggiata in una strada di Castel Volturno. I Carabinieri hanno contattato la vittima e gli hanno restituito il mezzo.
L’arrestato è in attesa di giudizio.