Afragola, trolley con armi e droga nascosta sotto al balcone di casa: arrestata 36enne

Afragola, trolley con armi e droga nascosta sotto al balcone di casa: arrestata 36enne

A ritrovarla i carabinieri durante una perquisizione


AFRAGOLA – Un bagaglio da non portare con sé in aereo, non avrebbe superato alcun controllo. Un trolley pieno di armi e droga, nascosto in un vano ricavato ad arte sotto al balcone di casa. I carabinieri della stazione di Afragola lo hanno sequestrato ad Anna Maiello*, 36enne del posto già nota alle forze dell’ordine.
Per questo motivo è finita in manette per detenzione di droga a fini di spaccio, detenzione abusiva di armi clandestine ed è ora in carcere, nel penitenziario femminile di Pozzuoli. Prima di varcare la soglia della cella, la donna ha ricevuto la visita dei carabinieri. Durante un’accurata perquisizione, i militari hanno trovato in una valigia 3 pistole e stupefacenti sufficienti a confezionare centinaia di dosi. Una Beretta 92FS cal. 9×21: la pistola aveva la matricola abrasa e completava un trio con 2 scacciacani con tappo rosso e relativo munizionamento. Poi 30 grammi di cocaina, 700 di hashish, 92 di marijuana e 4 bilancini per pesare le dosi. Infine in un marsupio ben 3570 euro che i militari hanno sequestrato perché ritenuti provento illecito.
Maiello è in carcere, in attesa di giudizio.