Assaltavano banche e uffici postali usando ordigni esplosivi: sgominata banda in Campania

Assaltavano banche e uffici postali usando ordigni esplosivi: sgominata banda in Campania

I nove sono accusati di far parte, a vario titolo, di un’associazione per delinquere finalizzata a commettere furti


NAPOLI – Sono accusati di aver fatto parte di una banda che assaltava banche e uffici postali utilizzando “ordigni esplosivi ad alto potenziale”: nove persone sono state arrestate dai Carabinieri di Avellino, su disposizione della magistratura irpina. Il blitz dei militari dell’Arma, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare del gip di Avellino, su richiesta della procura, si è svolto, oltre che nella stessa provincia di Avellino, in quelle di Foggia, Lecce e Palermo. I nove sono accusati di far parte, a vario titolo, di un’associazione per delinquere finalizzata a commettere furti.