Attentato a Kabul, colpita una moschea: 21 morti e 33 feriti

Attentato a Kabul, colpita una moschea: 21 morti e 33 feriti

Anche l’imam della moschea tra i morti


KABUL – Sale a 21 morti il bilancio delle vittime dell’attentato che ieri ha colpito una moschea a Kabul. Lo ha reso noto la polizia. “Ieri si è verificata un’esplosione in una moschea durante la preghiera della sera. Di conseguenza, 21 dei nostri cittadini sono stati martirizzati e 33 sono rimasti feriti”, ha detto in una nota il portavoce della polizia di Kabul, Khalid Zadran.

Anche l’imam della moschea di Abu Bakr al Siddiqi figura tra i morti dell’esplosione avvenuta nel corso della preghiera serale nel luogo di culto: lo riferisce un responsabile talebano coperto da anonimato al Guardian.