Beccato dagli agenti a rubare in un appartamento a Secondigliano: arrestato il ladro

Beccato dagli agenti a rubare in un appartamento a Secondigliano: arrestato il ladro

I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto uscire dal balcone due persone che, alla loro vista, hanno tentato di darsi alla fuga


SECONDIGLIANO – Stanotte gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via privata detta Maffettone per la segnalazione di un furto in abitazione. I poliziotti, giunti sul posto, hanno udito forti rumori provenienti da un appartamento al primo piano ed hanno visto uscire dal balcone due persone che, alla loro vista, lo hanno scavalcato per darsi alla fuga.

Gli operatori hanno raggiunto e bloccato uno di essi che è stato trovato in possesso di un cacciavite ed hanno accertato che la finestra del balcone, dove sono stati rinvenuti altri due cacciavite, era stata forzata e l’abitazione messa a soqquadro. Z.S., 31enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto in abitazione.