Bimbo di 11 anni investito da un Suv: è ricoverato in gravi condizioni

Bimbo di 11 anni investito da un Suv: è ricoverato in gravi condizioni

Subito dopo, il veicolo è andato a sbattere contro un semaforo. Per il conducente sono stati richiesti gli esami tossicologici


ROMA – Resta riservata la prognosi per il bambino di 11 anni investito ieri a Roma da un Suv e ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Bambino Gesù, nella Capitale. Le sue condizioni sono stabili. Durante l’incidente il piccolo, poi soccorso in codice rosso, avrebbe sbattuto violentemente la testa.

Il bambino di 11 anni è stato investito da un suv in via del Torraccio di Torrenova, alla periferia di Roma. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri. Anche il conducente dell’auto, un uomo di 51 anni, ha riportato alcune lesioni lievi ed è stato trasferito al Policlinico Casilino: l’auto dopo l’investimento è andata a sbattere contro un semaforo. Per lui sono stati richiesti gli esami tossicologici. Sul posto sono intervenute le pattuglie del VI Gruppo Torri della polizia locale di Roma Capitale.

FONTE: LEGGO.IT