Campania, tragedia in mare: uomo trovato morto nei pressi della spiaggia

Campania, tragedia in mare: uomo trovato morto nei pressi della spiaggia

Il corpo dell’uomo, probabilmente colto da un malore mentre nuotava, è stato avvistato a pelo d’acqua dal personale del campo boe e di uno dei ristorante


CONCA DEI MARINI (SA) – Tragedia in mare verso mezzogiorno in Costiera Amalfitana dove ha perso la vita un uomo di 68 anni. Esattamente a Conca dei Marini nello specchio di mare antistante la suggestiva spiaggetta.

Il corpo dell’uomo, probabilmente colto da un malore mentre nuotava, è stato avvistato a pelo d’acqua dal personale del campo boe e di uno dei ristoranti.

L’uomo è stato prontamente soccorso ma a quanto pare era ormai privo di vita. Immediatamente è stato dato l’allarme e sul posto sono giunte la motovedetta della guardia costiera di Amalfi e l’idroambulanza della croce rossa partita dal porto di Maiori.

Il corpo dell’uomo ormai privo di vita è stato prima trasferito presso la darsena di Amalfi poi presso la sala mortuaria dell’ospedale Costa d’Amalfi dove è stato sottoposto a esame esterno condotto dal medico legale su disposizione del magistrato di turno prontamente informato dai militari della Capitaneria di Porto. L’uomo, a quanto si apprende, era sposato ed era di Napoli.

FONTE: ILMATTINO.IT