Casoria, ladri senza scrupoli: sfondano vetro di un’auto e rubano farmaci chemioterapici

Casoria, ladri senza scrupoli: sfondano vetro di un’auto e rubano farmaci chemioterapici

“Spero che il ladro non abbia bisogno di queste medicine – scrive la vittima – quindi gli chiedo di fare la cosa giusta e restituirmi lo zaino”


CASORIA – Ladri senza scrupoli a Casoria, nell’area nord di Napoli. Ignoti hanno rotto il finestrino di un’auto ed hanno rubato all’interno. Nel veicolo c’erano medicine di una persona che si sta sottoponendo a cure chemioterapiche. A riportare la vicenda è il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. Questa la testimonianza pubblicata sulla sua pagina Facebook:

“Consigliere mi hanno rubato un semplice zaino di tela che conteneva le mie medicine, tra cui un farmaco chemioterapico. Spero che il ladro non abbia bisogno di queste medicine… quindi gli chiedo di fare la cosa giusta e restituirmi lo zaino. Per me è importante. Ho condiviso questa vicenda con lei per far sapere che in questo centro commerciale di Casoria capita spesso che i ladri rompano i vetri delle auto per rubarne il contenuto. I carabinieri mi hanno detto che anche ieri è successo a 6 macchine e oggi c’erano in caserma altre 3 persone per la stessa denuncia”.