Chiuso il Pronto Soccorso del Cardarelli: più di 150 pazienti ricoverati

Chiuso il Pronto Soccorso del Cardarelli: più di 150 pazienti ricoverati

Ci sono anche 15 positivi al Covid


NAPOLI – E’ chiuso dal pomeriggio di ieri il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Al momento, all’accettazione, potranno accedere solo i pazienti in codice rosso.

Stando ad una nota interna che Fanpage.it ha avuto modo di consultare, “la presenza di oltre 150 pazienti in area Pronto Soccorso-Accettazione, di cui 15 Covid positivi” ha causato un intoppo tale che “con effetto immediato e fino a nuova comunicazione” è stato necessario disporre “la temporanea sospensione dell’attività di accettazione in Pronto Soccorso segnatamente ai codici non configurati con il carattere dell’emergenza indifferibile”.

Di fatto, dunque, potranno accedere esclusivamente i pazienti in codice rosso. Inoltre, spiega la direzione sanitaria, al momento c’è una “totale saturazione della capacità ricettiva Covid” presso l’ospedale Cardarelli, nonché che “sono presenti numerosi pazienti Covid positivi presso le Unità Operative non Covid”, creando così “una evidente contrazione della capacità ricettive delle Unità Operative medesime”.