Choc in casa, bimbo azzannato alla testa dal cane: è in gravissime condizioni

Choc in casa, bimbo azzannato alla testa dal cane: è in gravissime condizioni

Sono stati i genitori del bambino a dare l’allarme al numero unico d’emergenza 112


FABRIANO (ANCONA) – Un episodio gravissimo quello accaduto in un appartamento di Fabriano, in provincia di Ancona, dove un bambino è stato azzannato da un cane. L’animale lo ha colpito ripetutamente alla testa ed al collo provocandogli enormi ferite. Secondo le prime informazioni il piccolo, trasportato d’urgenza a Torrette con l’eliambulanza, versa in gravi condizioni. Avrebbe riportato ferite al collo e alla testa, così profonde da richiedere l’immediato intervento del 118 e il trasferimento in volo all’ospedale regionale.

Sono stati i genitori del bambino a dare l’allarme al numero unico d’emergenza 112. Prontamente sono stati attivati i soccorsi, con l’intervento anche dei carabinieri. La dinamica dell’incidente, secondo quanto riportano fonti locali, è ancora poco chiara: la certezza è che il bimbo di due anni è stato azzannato dal cane e raggiunto al collo e alla testa. Nell’appartamento è intervenuto il 118 e quando il piccolo è stato stabilizzato, è stato trasportato dall’eliambulanza nella sala emergenza di Torrette.