Coronavirus in Italia: 36.365 nuovi casi, altri 128 decessi registrati

Coronavirus in Italia: 36.365 nuovi casi, altri 128 decessi registrati

In calo intensive (-11) e ricoveri (-205). Sono 228.707 i tamponi effettuati


NAZIONALE – Secondo il Ministero della Salute sono 36.365 i nuovi casi di coronavirus. I morti sono 128. Il tasso di positività è pari al 15,85%. In calo intensive (-11) e ricoveri (-205). Sono 228.707 i tamponi effettuati.

Oggi in Emilia-Romagna 1.420 nuovi contagi e 17 decessi

16:08 – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.798.024 casi di positività, 1.420 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.932 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.160 molecolari e 8.772 test antigenici rapidi e 17 i decessi. Il totale dei casi positivi di oggi comprende anche quelli dell’Ausl di Reggio Emilia non acquisiti ieri per un problema tecnico. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 8,9%.

In Campania contagi sfiorano 20%, in calo le intensive

15:45 – Sono 3143 i positivi del giorno al Covid in Campania su 15784 test effettuati, per un indice di contagio pari al 19,91%, in aumento di oltre tre punti rispetto al dato di ieri che si attestava al 16,40%. Undici i decessi, tre nelle ultime 48 ore cui si vanno ad aggiungere altri otto morti registrati nelle ore precedenti. Calano le terapie intensive occupate: da 23 a 19 (-4). Mentre aumentano le degenze da 426 a 431 di oggi (+5).

Nel Lazio 144.712 casi positivi, 50 in terapia intensiva

15:33 – Sono 144.712 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 763 ricoverate, 50 in terapia intensiva e 143.899 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.838.496, i morti 11.918, su un totale di 1.995.126 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

In Umbria prosegue calo positivi

15:32 – Ancora un calo di ricoverati Covid in Umbria, ora 181, sei in meno di martedì, ma salgono a due, da uno, i pazienti nelle terapie intensive e si registrano altri tre morti per il virus.   In base ai dati sul sito della Regione, Nell’ultimo giorno sono emersi 573 nuovi casi e 1.850 guariti, con gli attualmente positivi in calo a 5.372, 1.280 rispetto a martedì e con un calo del 48,6 per cento su base settimanale.   Sono stati analizzati 3.771 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 15,1 per cento, in calo rispetto al 20,8 per cento dello stesso giorno della scorsa settimana.

Calabria, torna a salire il tasso di positività

15:21 – Torna a salire il tasso di positività al Covid in Calabria dopo giorni di calo. Oggi si attesta al 27,24% contro il 23,96% di ieri. I nuovi contagi sono 2.116 con 7.768 tamponi fatti. Quattro le vittime che portano il totale da inizio pandemia a 2.901. In calo – nel saldo tra ingressi ed uscite – i ricoverati: -7 in area medica (206) e -2 in terapia intensiva (12). I casi attivi sono 68.720 (+468), gli isolati a domicilio 68.502 (447) ed i nuovi guariti 1.644. I dati sono comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria. Ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti è di 3.596.527 con 519.183 positivi.

Marche, 1359 casi e 4 vittime in ultime 24 ore

15:12 – Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 1.359 casi di Covid-19, con 4.158 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 32,7% (ieri era al 32,1% con 348 casi); l’incidenza cumulativa su 100 mila abitanti, dopo un solo giorno in frenata, è tornata a crescere, passando da 360,31 a 388,96.

In Sardegna 1.123 nuovi casi e nessun decesso

14:50 – In Sardegna si registrano oggi 1.123 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 1053 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 5112 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 ( +1 ), i pazienti ricoverati in area medica sono 132 ( -5) mentre sono 17.493 i casi di isolamento domiciliare (-504). Non si registrano decessi.

In Piemonte 1.929 nuovi casi, positività al 14,5%

14:40 – Sono 1.929 i nuovi casi di Covid in Piemonte, con un tasso di positività del 14,5% rispetto ai 13.300 tamponi eseguiti, di cui 12.620 antigenici. Risulta dai dati dell’aggiornamento quotidiano del 17 agosto della Regione Piemonte sulla situazione epidemiologica. Scende a 387 il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (-24 rispetto al giorno precedente) e scende a 8 quello delle degenze in intensiva (-1 rispetto al giorno precedente). Sono stati registrati due decessi.

Studio: oltre metà infettati da Omicron non sapeva di avere il virus

14:30 – Più della metà delle persone infettate da Omicron non sa di aver preso il virus. Un nuovo studio accende i riflettori sul contagio Covid sommerso e offre una nuova stima di quanti incappano in Sars-CoV-2 senza accorgersene per i motivi più diversi, perché asintomatici o perché sottovalutano sintomi che si presentano in forma lieve e così via. Il lavoro pubblicato su ‘Jama Network Open’ è stato condotto da ricercatori del Cedars-Sinai Medical Center negli Usa.

FONTE: SKYTG24.IT