Covid, Galli: “Campagna vaccini autunno sia la priorità dei partiti”

Covid, Galli: “Campagna vaccini autunno sia la priorità dei partiti”

“Ho il timore però che per molti motivi, anche elettorali, questo non accadrà”


NAZIONALE – “La campagna vaccinale anti Covid in autunno dovrebbe essere una priorità assoluta nel programma di tutti i partiti in corsa in questa tornata elettorale”. Lo dice all’Adnkronos Salute Massimo Galli, già direttore del reparto malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano in accordo con il ministro della Salute Roberto Speranza che ieri ha ribadito, a ‘Mezz’ora’ su Rai Tre, l’importanza di un impegno bipartisan sul tema.

“Ho il timore però – afferma Galli – che per molti motivi, anche elettorali, questo non accadrà. Ho la netta sensazione che ci sia una voluta disattenzione o, addirittura, una strisciante ostilità da parte di alcune delle componenti politiche”. C’è, infatti, uno strizzare l’occhio non solo ai no vax ma anche a quella “corrente di pensiero che vuole illudersi che è finita e che vada chiuso il discorso, cosa assolutamente infondata”, conclude. .