Ecco i trend dell’estate 2022

Ecco i trend dell’estate 2022

Attività da fare quando si è in vacanza su un’isola


Dopo due anni di vacanze estive limitate, vincolate dalle molteplici restrizioni dei vari Paesi a causa del COVID-19, l’estate del 2022 è finalmente diversa. Le parole chiave sono: libertà, divertimento e avventura. Cosa si addice di più a questi tre aggettivi di una vacanza su un’isola?

 

I primi dati di quest’estate ci preparano a questo: assalto alle isole più belle del mondo per trascorrere momenti di relax e svago. Vediamo insieme quali sono le tendenze dell’estate per quanto riguarda le isole maggiormente visitate.

 

Sicilia: terra di tradizioni

 

La Sicilia è l’isola più grande del Mediterraneo ed è amata perché ha da offrire qualcosa a tutte le tipologie di turisti. Qui l’estate è lunga e rilassante, il caldo arriva presto e se ne va tardi. L’esperienza di viaggio è un’immersione culturale: Greci, Romani, Arabi, insieme alla maggior parte delle potenze europee del Medioevo e del Rinascimento, hanno lasciato il loro segno nella cultura dell’isola. Per questo motivo, passeggiando per le piccole ma incantevoli città, ci si trova di fronte a un’architettura affascinante che testimonia la ricchezza della loro storia.

 

Gli amanti del mare, invece, si trovano davanti a spiagge da sogno. Con 1.000 chilometri di costa, la Sicilia offre un’ampia scelta di spiagge che vanno dalla sabbia liscia, alle spettacolari formazioni rocciose. Tra i principali luoghi ricordiamo scala dei Turchi, vicino ad Agrigento, con il suo turbinio di scogliere calcaree e di marna. L’Isola Bella, vicino a Taormina, chiamata la “perla dello Ionio”, è una riserva naturale con una spiaggia piccola e ghiaiosa, ma in una posizione idilliaca.

 

Santorini: l’isola più famosa della Grecia

 

Come ogni anno, Santorini è la destinazione scelta da tantissimi turisti ed è per questo definita l’isola più famosa della Grecia. Le motivazioni sono tante: le sue splendide acque turchesi e i villaggi pittoreschi, le molteplici attività tra cui scegliere, come la degustazione di vini, l’autentica cucina greca, le regolari escursioni in barca e molto altro.

 

Le sue città sono uniche e ciascuna di loro ha la sua peculiarità: Fira è la capitale di Santorini, con un’atmosfera vivace e ottimi negozi, ristoranti e locali notturni. Per rilassarsi, la scelta ricade su Firostefani perché appartata, ma non troppo remota. Oia è la città più conosciuta, ha un’atmosfera tradizionale rilassata e molto romantica. I suoi tramonti sono famosi in tutto il mondo e attirano quasi tutti gli abitanti dell’isola.

 

Hvar e le isole Pakleni: una vacanza piena di relax

 

Hvar è conosciuta come la regina delle isole dalmate croate, situata nel mezzo del cristallino Mar Adriatico. Quest’isola è un paradiso balneare, ma oltre alle bellissime spiagge si può scegliere di vivere tantissime attività emozionanti, come escursioni e luoghi indimenticabili da visitare. Uno dei luoghi salienti è sicuramente la città di Hvar, che viene spesso recensita dai viaggiatori croati come la città più bella del Paese.

 

Proprio di fronte alla città di Hvar si trovano circa 20 isole e isolotti minori di una bellezza unica, ovvero le Isole Pakleni. I turisti non possono perdersi un’escursione di un giorno fra le isole più popolari di questo arcipelago: Sveti Klement, Borovac, Planikovac, Marinkovac e Jerolim. Soprattutto in estate, le isole Pakleni sono una destinazione famosa per i turisti balneari e i diportisti che vogliono godersi le bellissime spiagge delle isole al largo di Hvar.

 

Ibiza: l’isola del puro divertimento

 

Una delle isole Baleari più famose, scenografiche e popolari è Ibiza. Nonostante le sue dimensioni siano relativamente ridotte è ricca di luoghi, attrazioni e cose da fare incredibili. Le persone amanti della vita notturna sfrenata hanno già sulla loro lista di viaggi questa isola, perché unisce il divertimento notturno con quello diurno. Infatti, ci sono molte attività da fare anche di giorno: dalla storia della città d’Ibiza, al panorama mozzafiato di Sa Talaiassa, fino alle spiagge sabbiose di Cala Llenya. In più, Ibiza è considerata una delle migliori località per ammirare il tramonto sul Mediterraneo. Indipendentemente dal periodo dell’anno, il mare e gli splendidi paesaggi dell’isola offrono tramonti mozzafiato.

 

Attività da fare quando si è in vacanza su un’isola

Passare le proprie vacanze estive su un’isola significa avere sempre qualcosa da fare per vivere intensamente il proprio tempo. Sia che ci si voglia immergere ed esplorare le profondità del mare, sia che si desideri surfare l’acqua con barche di qualsiasi tipo e ammirare il tramonto all’orizzonte, a prescindere dall’età o dalle preferenze, c’è un’attività acquatica divertente ed emozionante adatta a tutti.

 

Ma anche fuori dalle rinfrescanti onde le attività da fare sono infinite, infatti tutte le isole citate sopra offrono:

  • Negozi per fare shopping e portare a casa souvenir per tutti i propri cari,
  • Casinò per tutti gli amanti del gioco con spazi fino a 3500 metri quadri dove le sala da gioco ospitano slot machine, i classici giochi da casinò e anche tavoli da poker. Oppure, dalle proprie camera d’albergo si può sempre giocare comodamente nei siti di casinò con soldi veri
  • Vita notturna con discoteche caratterizzate da piste da ballo distribuite su più livelli che diffondono vari tipi di musica con i più famosi DJ del mondo,
  • Esperienze gourmet per immergersi nella cultura culinaria e conoscere tutti i sapori dell’isola in cui ci si trova.

 

In conclusione, le isole sono una delle mete più amate durante l’estate e anche i trend del 2022 lo confermano, in quanto permettono di avere tutto quello che una persona potrebbe desiderare e godere appieno di qualche settimana di relax.