Ennesima tragedia sul lavoro in Campania: operaio di 58 anni morto in fabbrica

Ennesima tragedia sul lavoro in Campania: operaio di 58 anni morto in fabbrica

Sul luogo dell’incidente è arrivata anche la Polizia che ha avviato le indagini


BENEVENTO – Muore travolto da un sacco pieno di polimeri di plastica, durante il turno notturno. Incidente sul lavoro nel Beneventano dove un operaio di 58 anni è deceduto nella fabbrica in cui stava lavorando: erano le 3 del mattino quando un “big bag” – sacco pieno di materia prima plastica – gli è rovinato addosso. I colleghi sono accorsi immediatamente in suo aiuto per liberarlo dal peso, ed hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Benevento ma le sue condizioni era già disperate che al suo arrivo è deceduto. Sul luogo dell’incidente è arrivata anche la Polizia che ha avviato le indagini, per ricostruire l’accaduto. Disposta l’autopsia sul corpo della vittima.