Funerali di Niccolò Ghedini, Berlusconi non partecipa

Funerali di Niccolò Ghedini, Berlusconi non partecipa

Presenti Casellati, Tajani, i vertici di FI, Marina Berlusconi e Zaia


VENEZIA – Sono iniziati nella chiesa di Santa Maria di Sala (Venezia) i funerali di Niccolò Ghedini, avvocato e parlamentare di Forza Italia, morto nei giorni scorsi a Milano. Alle esequie sono presenti il vice presidente di Forza Italia, Antonio Tajani, la capogruppo del Senato Anna Maria Bernini, assieme alla presidente del Senato, Elisabetta Casellati, legata a Ghedini da lunga amicizia.

SILVIO BERLUSCONI NON PARTECIPA AI FUNERALI 

Il presidente di Forza Italia, secondo quanto si apprende, ha deciso di non andarci e dovrebbe restare in Sardegna. Il feretro di Ghedini è giunto alla piccola chiesa della cittadina veneziana, all’esterno della quale vi sono anche semplici cittadini, insieme alla sindaca Natascia Rocchi. Tra le autorità, anche il presidente del Veneto, Luca Zaia, e il sindaco di Padova, Sergio Giordani.

Particolarmente commosso il collega di studio Piero Longo, tra i primi a giungere in chiesa. Fra gli altri presenti, Marina Berlusconi e Gianni Letta. All’arrivo del feretro, assieme ai familiari, è stato portato anche uno dei cani dei Ghedini, un terranova nero di nome Thor, rimasto poi accucciato, in attesa, sul sagrato della chiesa. Sopra la bara è stata appoggiata la toga da avvocato di Ghedini.