In bici con il temporale, ciclisti colpiti da un fulmine: morti sul colpo

In bici con il temporale, ciclisti colpiti da un fulmine: morti sul colpo

La loro presenza sullo sterrato è stata segnalata al 112 da un passante


TORINO – Maltempo, ciclisti morti dopo essere stati colpiti da un fulmine mentre pedalavano lungo la strada serrata con le loro mountain bike.

I fatti sono avvenuti intorno alle 14 di oggi. Stando ad una prima ricostruzione le due vittime stavano provando a raggiungere la cima dell’Assietta, nonostante il maltempo: era infatti in corso un violento temporale. Un fulmine li ha colpiti nella zona del Colle Blegier e per loro non c’è stato nulla da fare.  Le vittime sono due uomini, uno certamente del Lussemburgo. L’altra vittima non aveva con sé documenti: la sua identità deve essere ancora verificata. Secondo una prima ricostruzione i due stavano pedalando insieme, senza altri compagni. La loro presenza sullo sterrato è stata segnalata al 112 da un passante.

Sul posto è arrivato subito il personale  del 118, gli uomini del Soccorso Alpino, il medico legale dell’Asl To3, i carabinieri della stazione di Sestriere, della compagnia di Susa e della compagnia di Pinerolo. Ma per i due ciclisti era troppo tardi. I loro corpi sono stati coperti con due teli gialli in attesa di essere portati a valle.