In pattini sull’Autostrada A/10, la motivazione: “Stavo seguendo il navigatore”

In pattini sull’Autostrada A/10, la motivazione: “Stavo seguendo il navigatore”

E’ scattata la multa e la segnalazione alla motorizzazione civile


LIGURIA – “Stavo solo seguendo le indicazioni del navigatore satellitare”. Così si è giustificata con gli agenti della Stradale una giovane donna, fermata ieri notte mentre percorreva in pattini a rotelle la A/10 che collega Ventimiglia a Genova.

Ad allertare le forze dell’ordine le segnalazioni giunte alla centrale operativa da parte di alcuni automobilisti che segnalavano la presenza della persona con i pattini nella corsia di marcia. Sul posto sono state dirottate due pattuglie della sottosezione di Imperia che hanno lavorato in sinergia, una rallentando i veicoli che venivano da dietro, l’altra per intercettare la persona poi bloccata in sicurezza in un parcheggio dove è stata indirizzata. La persona fermata, alla richiesta di spiegazioni da parte dei poliziotti, ha candidamente ammesso che stava “solo” seguendo le indicazioni del suo navigatore satellitare, che gli aveva indicato quel percorso autostradale come la strada più breve da seguire per raggiungere presto il luogo dove era diretta. Per la persona è scattata una multa e una segnalazione alla motorizzazione civile qualora intenda prendere la patente.