Incidente sul lavoro, si taglia con una smerigliatrice: morto operaio 53enne

Incidente sul lavoro, si taglia con una smerigliatrice: morto operaio 53enne

L’uomo si è reciso l’arteria femorale


TARANTO – Incidente mortale sul lavoro questa mattina in un capannone di via D’Annunzio, nei pressi della Vestas, a Taranto. A perdere la vita un operaio di 53 anni, originario di Sava, dipendente di una ditta metalmeccanica. Pare che l’uomo stesse lavorando con un flex quando il disco gli ha ferito una gamba recidendogli l’arteria femorale. Immediati sono scattati i soccorsi per tamponare l’emorragia, ma l’uomo è morto in ambulanza durante il trasporto in ospedale. Sul posto i carabinieri e gli ispettori dello Spesal per accertare l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità.