Ischia, barche in balia delle onde con 4 persone a bordo: soccorse dalla Guardia Costiera

Ischia, barche in balia delle onde con 4 persone a bordo: soccorse dalla Guardia Costiera

Si raccomanda a tutti gli utenti del mare prima di intraprendere qualsiasi navigazione di effettuare un controllo preventivo delle condizioni meteo marine


ISCHIA – Doppia operazione di salvataggio per la Guardia Costiera di Ischia che è intervenuta in soccorso di imbarcazioni da diporto in difficoltà, che avevano chiesto aiuto attraverso il 1530, a causa del repentino peggioramento delle condizioni meteomarine. Nella baia di San Montano una imbarcazione a vela di 35 piedi di lunghezza e con a bordo 4 persone era in balia delle onde anche a causa dell’ancora incagliata; l’unità è stata messa in sicurezza grazie all’intervento della motovedetta SAR CP 807 che poco dopo è stata chiamata ad intervenire ad Ischia Ponte dove un’altra barca a vela, di 40 piedi di lunghezza, a causa del vento forte stava per finire sugli scogli della baia di Cartaromana. A questa unità è stata data assistenza anche da terra, da una pattuglia della guardia costiera isolana, ed alla fine con l’ausilio della motovedetta e dell’abilità dello skipper la barca a vela riusciva ad evitare guai seri e dirigeva verso il porto di Ischia in sicurezza.

Il dispositivo messo in atto dal Corpo della Capitanerie di Porto – Guardia Costiera costituisce, secondo quanto spiegato in una nota, “la massima espressione dell’espletamento dei compiti di Ricerca e Soccorso (SAR) volto alla tutela e alla salvaguardia della vita umana in mare. Si raccomanda a tutti gli utenti del mare prima di intraprendere qualsiasi navigazione di effettuare un controllo preventivo delle condizioni meteo marine e una verifica delle dotazioni di sicurezza presenti a bordo, così da non incorrere in situazioni di potenziale pericolo”.