Ischia, il Tar Campania riapre la discoteca Valentino: chiuso due giorni fa dal Questore

Ischia, il Tar Campania riapre la discoteca Valentino: chiuso due giorni fa dal Questore

Era stata chiusa per una serie di irregolarità riscontrate nel corso degli ultimi tempi ed in seguito ad una rissa avvenuta a luglio e ad altri provvedimenti di chiusura disposti tra il 1996 ed il 2006


ISCHIA – Riapre la discoteca Valentino di Ischia, chiusa mercoledì 10 agosto dal questore di Napoli con un provvedimento della valdità di trenta giorni ed emesso per motivi di ordine pubblico. Lo ha deciso il Tribunale amministrativo regionale della Campania (Tar), che ha accolto il ricorso d’urgenza presentato dall’avvocato Alessandro Barbieri, legale dei titolari del Valentino, rilevando che “le motivazioni a sostegno del provvedimento impugnato – seppure nei limiti della cognizione propria della presente fase cautelare urgente – non consentono di valutare appieno le motivazioni in merito alle ‘particolari esigenze di ordine e sicurezza pubblica’, anche in considerazione della circostanza secondo cui i fatti contestati risultano riferibili ad oltre un mese (l’ultimo), ovvero ad anni precedenti rispetto all’emanazione dell’atto impugnato”. Il Valentino era stato chiuso, su richiesta del dirigente del commissariato di Polizia di Stato di Ischia, per una serie di irregolarità riscontrate nel corso degli ultimi tempi ed in seguito ad una rissa avvenuta a luglio e ad altri provvedimenti di chiusura disposti tra il 1996 ed il 2006.