L’ex moglie non lo sente da giorni, uomo trovato morto nel proprio appartamento a Capodimonte

L’ex moglie non lo sente da giorni, uomo trovato morto nel proprio appartamento a Capodimonte

Il decesso, pare, sia avvenuto per cause naturali. Sarà l’autopsia nei prossimi giorni a chiarire le cause


NAPOLI – L’ex moglie non lo sente da giorni, 64enne trovato morto nel proprio appartamento a Capodimonte. I fatti, come riportato da Fanpage, sono avvenuti nella giornata di ieri ad allarmare i soccorsi era stata la ex moglie. La donna non aveva sue notizie da qualche giorno e avrebbe trovato il gatto domestico davanti la porta d’ingresso.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno forzato la porta d’ingresso, coprendo all’interno il cadavere dell’uomo, deceduto già da qualche giorno. Il decesso pare sia avvenuto per cause naturali, non erano presenti segni di violenza. Intanto la salama è stata posta sotto sequestro dal magistrato di turno. Nei prossimi giorni si procederà all’autopsia che potrà fare chiarezza sul decesso dell’uomo. L’uomo sarebbe stato anche malato da diverso tempo, con le sue condizioni potrebbero essere peggiorate repentinamente nell’ultimo periodo: ma per il momento, nessuna ipotesi è totalmente esclusa dalle forze dell’ordine, tantomeno il gesto volontario. Soltanto l’autopsia potrà fare chiarezza sulle esatte cause della morte.