Lutto a Pozzuoli per la morte di Sabrina, uccisa da un malore improvviso: aveva solo 38 anni

Lutto a Pozzuoli per la morte di Sabrina, uccisa da un malore improvviso: aveva solo 38 anni

“Eri sana come un pesce”, scrivono sui social


POZZUOLI – Sabrina Pisellini non ce l’ha fatta. La 38enne sarebbe stata uccisa da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo, era orfana di padre e lascia nel dolore la mamma e la sorella.

Descritta da tutti come una ragazza solare e piena di vita. Tanti i messaggi di cordoglio apparsi sui social in queste ore: “Tu che eri sana come un pesce, atletica, forte… non ci possiamo credere…un malore improvviso senza un secondo, senza avere PIÙ un tempo, senza darci il tempo…sei nei nostri cuori grande e immensa Sabrina. Sei e sarai sempre il sorriso, la gioia, il garbo, l’affettività, il calore. Il grande amore per la tua città che portavi fiera a Milano. Lo dicevi con orgoglio: sono napoletana”