Maltempo a Napoli, tragedia sfiorata: crollato il tetto della piscina comunale

Maltempo a Napoli, tragedia sfiorata: crollato il tetto della piscina comunale

Al momento non si registrano feriti


NAPOLI – Una bomba d’acqua questo pomeriggio si è scagliata su tutta la Campania, i danni registrati al momento sono tanti e saranno ancora innumerevoli. A Napoli nel quartiere Poggioreale, a  causa del forte temporale è crollato il tetto della piscina comunale “Rari Nantes Napoli”. Per fortuna che all’interno non c’era nessuno altrimenti poteva essere una vera tragedia.

Questo è uno dei tanti danni causati dal maltempo, ma nelle prossime ore sono ancora previsti forti temporali e raffiche di vento quindi non è escluso che si registreranno ancora danni, allagamenti e disagi nella circolazione.