Manfredi: “Coldplay a Napoli? Premiato nostro impegno, città destinata a ospitare grandi eventi”

Manfredi: “Coldplay a Napoli? Premiato nostro impegno, città destinata a ospitare grandi eventi”

“Napoli si afferma sempre di più come una capitale europea”


NAPOLI – “L’arrivo a Napoli dei Coldplay, una delle band più seguite e apprezzate al mondo, rappresenta una notizia straordinaria per diversi motivi. Testimonia innanzitutto il ritrovato appeal internazionale della nostra città per ospitare grandi eventi: il processo di crescita di una capitale europea passa anche per una programmazione culturale e turistica di spessore e annunciata col dovuto anticipo che consenta di organizzare al meglio i servizi da garantire, la rete di accoglienza da infittire e la conseguente promozione da sviluppare.

Napoli “città della musica”

Premia poi il nostro progetto di lungo termine ‘Napoli città della musica’ messo in campo già da Giugno al fine di rendere protagonista e sostenere la musica – e tutto il mondo che le ruota intorno – per farla diventare sempre più fattore di industria culturale e volano di sviluppo economico e culturale del territorio. Infatti la band inglese suonerà allo stadio ‘Maradona’ proprio nel giorno della Festa della Musica ad un anno dell’esibizione a Castel Sant’Elmo della bravissima Malika Ayane con Napoli città capofila”. Lo scrive, in una nota, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi.. “Infine, essere inseriti come tappa di un tour mondiale rende finalmente Napoli punto di riferimento imprescindibile dello scenario artistico nazionale ed internazionale. La scelta dei Coldplay – con l’organizzazione di Live Nation – di venire a suonare a Napoli è insomma un grande risultato e una sfida per una città in continuo cambiamento. Lo stadio ‘Diego Armando Maradona’ rappresenterà lo scenario ideale per lo show caleidoscopico dei Coldplay. Magari non per una sola data”. Così il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi a commento dell’annuncio ufficiale dei Coldplay che suoneranno a Napoli il 21 giugno 2023″, aggiunge Manfredi.