Miracolo a Caserta: anziano irreperibile da due giorni, l’amico chiama i carabinieri e gli salva la vita

Miracolo a Caserta: anziano irreperibile da due giorni, l’amico chiama i carabinieri e gli salva la vita

Il 72enne, che era stato colto da malore, è stato soccorso e rianimato dal personale del 118


CASERTA – Preoccupato perché l’amico non si faceva sentire da due giorni, ha contattato i carabinieri e lo ha così salvato. E’ accaduto a Santa Maria a Vico, nel Casertano. I militari si sono precipitati a casa dell’uomo, un 72enne, che da 48 ore non rispondeva ad alcuna chiamata; all’esterno dell’abitazione c’era pure l’altro anziano che li aveva contattati, e che era subito andato a casa dell’amico scoprendo che da due giorni non usciva di casa.

Uno dei militari, guardando all’interno della casa da una finestra, ha visto un corpo a terra e così è scattato l’intervento. Il 72enne, che era stato colto da malore, è stato soccorso e rianimato dal personale del 118, quindi è stato portato all’ospedale di Caserta per gli esami clinici, ma non è in pericolo di vita.