Napoletani in trasferta a Casoria per rubare catalizzatore: arrestati in 3

Napoletani in trasferta a Casoria per rubare catalizzatore: arrestati in 3

Sequestrati gli arnesi utilizzati dai tre


CASORIA – E’ l’una di notte e a Casoria i carabinieri della sezione radiomobile della locale compagnia stanno percorrendo le strade della città. La gazzella è in via Domenico Salierno quando notano 3 individui che stanno rubando il catalizzatore da una Yaris lì parcheggiata. L’auto è già sul crick e i 3 sono distratti dal “lavoro”. L’intervento è rapido e i 3 sono braccati. I carabinieri li arrestano, sono i napoletani Gennaro Solla di 41 anni e il 53enne Claudio Buono, con loro anche il 44enne di origine ucraina Serhiy Vituitskiy. I tre sono tutti già noti alle forze dell’ordine e sono in attesa di giudizio, risponderanno del reato di tentato furto aggravato in concorso. Sequestrati gli arnesi utilizzati dai tre.