Napoli, 14enne beccato al parco divertimento con un coltello a farfalla: denunciato

Napoli, 14enne beccato al parco divertimento con un coltello a farfalla: denunciato

L’arma è stata sequestrata e il giovane è stato affidato ai genitori


NAPOLI – Siamo a Fuorigrotta, sono le 22.30 e la gazzella della compagnia Napoli Bagnoli “vigila” all’interno del noto parco di divertimento. Molte le persone presenti e diverse le comitive quando a un certo punto un ragazzino incrocia lo sguardo dei carabinieri che si stanno avvicinando. La reazione appare inspiegabile: il minorenne scappa. Nasce l’inseguimento che dura fino a quando il giovane scivola cadendo a terra. Bloccato, viene perquisito. Nelle tasche del ragazzino – un 14enne incensurato – un coltello a farfalla lungo  complessivamente 23 centimetri di cui 10 di lama. L’arma è stata sequestrata e il giovane è stato denunciato per il reato di porto di arma o oggetti atti ad offendere per poi essere affidato ai genitori.