Nave cinese arenata nel porto di Napoli, liberata dall’alta marea

Nave cinese arenata nel porto di Napoli, liberata dall’alta marea

Nella notte cargo con carico di grano ha regolarmente ormeggiato


NAPOLI – Ha regolarmente ormeggiato nella notte al Porto di Napoli la nave con un carico di grano e bandiera di Hong Kong, che ieri si era arenata su un banco sabbioso all’interno dell’area portuale. Nella notte, poco dopo l’1.30, è arrivata l’alta marea e il cargo si è sollevato di quel tanto che bastava a liberarla dal fondo sabbioso.

La nave Irvine Bay della compagnia armatrice Pacific Basin si era arenata ieri verso le 13.30, dei rimorchiatori avevano provato invano a farla muovere; l’unica soluzione era attendere l’arrivo dell’alta marea, che puntualmente è arrivata nella notte permettendo alla nave, sotto l’occhio della capitaneria di porto, di ormeggiare al proprio molo.