“Non dovete toccare mia figlia”, sparatoria ai Quartieri Spagnoli: arrestato 43enne

“Non dovete toccare mia figlia”, sparatoria ai Quartieri Spagnoli: arrestato 43enne

L’uomo per vendicare la figlia decise di mettere in atto la vendetta


NAPOLI – Per delega del Procuratore Distrettuale f.f. si comunica che, ieri, personale della Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di PICCIRILLO Silvestro (nato a Napoli il 09.07.1979), ritenuto gravemente indiziato dei reati di lesione, detenzione e porto in luogo pubblico di arma comune da sparo, consumati in data 16 luglio 2022, nella zona dei Quartieri Spagnoli.
I delitti oggetto di contestazione provvisoria risultano aggravati dal cd. metodo mafioso. Il movente dell’aggressione in danno della vittima -attinta da colpi d’arma da fuoco- sarebbe costituito dalla vendetta posta in essere dall’indagato per le lesioni in precedenza subite dalla figlia di questi da parte di un parente della persona offesa.
Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.