Nuove assunzioni al Comune di Napoli: il 9 agosto il bando per 1400 funzionari

Nuove assunzioni al Comune di Napoli: il 9 agosto il bando per 1400 funzionari

Sarà possibile candidarsi fino all’8 settembre sulla nuova piattaforma


NAPOLI – Il sindaco Gaetano Manfredi ha annunciato oggi in commissione Polizia Locale e Legalità, presieduta da Pasquale Esposito, la pubblicazione, il prossimo 9 agosto, del bando di assunzione per il Comune di Napoli.

Il sindaco ha inoltre illustrato la scelta di predisporre un bando unico che copra il fabbisogno di personale del Comune e della Città Metropolitana, con graduatorie aperte nel prossimo triennio alle quali sarà possibile attingere.

Tre i canali di assunzione previsti: 577 posti per profili ‘D’, dei quali 305 a tempo indeterminato e 199 a tempo determinato per il Comune e 73 per la Città Metropolitana; 762 posti per profili ‘C’, dei quali 596 a tempo indeterminato e 43 a tempo determinato per il Comune e 123 per la Città Metropolitana; 55 i posti per dirigenti.

Diversi i profili previsti: da quello amministrativo, finanziario, informatico a quello scolastico, sociale – saranno 90 gli assistenti sociali, 70 a tempo determinato e 20 a tempo indeterminato – oltre a più di 200 assunzioni nella Polizia Locale. Per i profili C e D il concorso, gestito dal Formez, sarà solo per esami e prevederà una prova preselettiva, una prova scritta e una orale; il concorso per dirigenti sarà invece per titoli ed esami, prevedendo una doppia prova scritta e una prova orale.

Sarà possibile candidarsi fino all’8 settembre sulla nuova piattaforma proprietaria del Comune di Napoli, si punta ad assumere i vincitori già dal 1 gennaio 2023. Oltre a queste prospettive assunzionali, ha spiegato il direttore generale Pasquale Granata, si procederà anche con le 250 progressioni verticali per il personale dell’Ente.

FONTE ANSA