Picchia e minaccia con un coltello moglie e figlia: arrestato 58enne

Picchia e minaccia con un coltello moglie e figlia: arrestato 58enne

Le due venivano aggredite per futili motivi


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato san Giovanni, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un’abitazione in via Alveo Artificiale per la segnalazione di una lite familiare.
I poliziotti, entrati nell’appartamento, hanno trovato un uomo, in evidente stato di agitazione, che stava minacciando verbalmente la moglie e la figlia, ma è stato bloccato; inoltre le vittime hanno raccontato che, come già avvenuto in diverse occasioni, l’uomo le aveva aggredite minacciandole con un coltello per futili motivi. L’uomo, un 58enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.