Scoperta choc in Campania: ossa umane in un bidone, appartengono ad almeno 2 persone

Scoperta choc in Campania: ossa umane in un bidone, appartengono ad almeno 2 persone

A segnalarle alle forze dell’ordine un passante; in corso le indagini


VENTICANO (AVELLINO) – Macabra scoperta questa mattina in Campania. Siamo a Venticano, in provincia di Avellino, dove all’interno di un bidone in un terreno abbandonato sono state trovate ossa umane, probabilmente appartenenti ad almeno due persone. Sul posto, allertati da un agricoltore che ha notato le ossa nel bidone di plastica mentre vi ci stava rovistando dentro, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Venticano e della compagnia di Mirabella Eclano.

Gli esiti dei primi accertamenti

Il medico legale ha accertato che si tratta di ossa umane appartenenti a due distinte persone. Le indagini proseguono per recuperare ulteriori elementi. Al momento sembra che nei dintorni non siano state trovate altre tracce che potrebbero aiutare a risalire all’identità delle due persone.