Spaccia droga in pieno centro alla luce del giorno: donna in manette a Caivano

Spaccia droga in pieno centro alla luce del giorno: donna in manette a Caivano

La malvivente è stata portata in carcere a Pozzuoli, in attesa di giudizio


CAIVANO – I carabinieri della sezione radiomobile di Caivano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Angela Bagnoli, 47enne del posto già nota alle forze dell’ordine. La donna è stata notata in strada, nel centro abitato di Caivano. Quando ha incrociato gli occhi dei militari di pattuglia ha tentato la fuga in auto e poi ha lanciato via un marsupio.

Non ha fatto molta strada: i carabinieri l’hanno bloccata e poi perquisita, non prima di aver recuperato anche il marsupio. All’interno 8,6 grammi di crack e 13 di cocaina, un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento. Bagnoli è finita in manette ed è stata portata in carcere a Pozzuoli, in attesa di giudizio.

BAGNOLI ANGELA, NATA A NAPOLI IL 02.07.1975, RESIDENTE IN CAIVANO (NA)