Tragedia di Ischitella: col padre è morto anche il bimbo di 6 anni. Resta grave il fratellino di 10

Tragedia di Ischitella: col padre è morto anche il bimbo di 6 anni. Resta grave il fratellino di 10

Il corpo del piccolo è stato recuperato in mare con l’ausilio di un elicottero della Guardia Costiera


CASTELVOLTURNO – E’ stato recuperato in mare dalla guardia costiera con l’ausilio di un elicottero il corpo senza vita del bambino di 6 anni disperso in mare a causa del mare agitato.

Il piccolo con i suoi fratellini di 14 e 10 anni era andato in difficoltà e per questo il padre aveva tentato di salvarli. Tentativo, però, che ha fatto perdere la vita all’uomo di origini africane.

È quanto accaduto alle 15 circa in località Ischitella, sulla spiaggia libera in prossimità del lido Costa Blu, dove una famiglia africana con padre e tre figli minori stavano trascorrendo una giornata in spiaggia.

Avevano deciso di fare dei tuffi dalla scogliera ma la corrente si è stata troppo forte e sono stati portati a largo. L’uomo è stato immediatamente recuperato già privo di vita. Il fratello di 10 anni recuperato non cosciente è stato trasportato d’urgenza alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove resta in gravissime condizioni. Il bimbo di 6 anni rintracciato al largo circa 1 ora dopo era già senza vita. Le condizioni del 14enne, invece, non sarebbero gravi.

L’ARTICOLO PRECEDENTE

Tragedia a Ischitella: padre si tuffa per salvare i figli e muore: disperso bimbo di 6 anni