Tragedia nel Casertano, 15enne cade dal balcone al quarto piano: Lella non ce l’ha fatta

Tragedia nel Casertano, 15enne cade dal balcone al quarto piano: Lella non ce l’ha fatta

L’ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo


PUGNATARO MAGGIORE – Ragazzina di 15 anni caduta dal balcone: morta sul colpo. I fatti sono avvenuti nella notte tra domenica e lunedì a Pignataro Maggiore, Raffaella è deceduta dopo un tragico volo dal balcone della sua abitazione di Parco Santella.  Sul posto sono giunti i soccorritori per prestare le cure del caso alla giovanissima vittima. La situazione purtroppo è apparsa da subito compromessa: la corsa disperata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta non è servita ad evitare il dramma. Per la studentessa non c’è stato purtroppo nulla da fare. La notizia della morte ha fatto da subito il giro del paese gettando tutti nello sconforto. L’ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo.

LE PAROLE DEL SINDACO

“Le energie si spengono – ha scritto Magliocca su Facebook – le speranze si affievoliscono sempre più lasciandoci inermi e vuoti di fronte alle situazioni alle quali non sappiamo più dare alcuna risposta: tutto diviene sgomento e buio svilendo la totalità dell’essere. Questa è la disperazione. So cosa hai provato. Bisogna solo essere fortunati in certe situazioni. Ciao Lella. Non ti conoscevo. Un abbraccio forte da parte di tutti noi. Sii felice lassù”.