Vaiolo delle scimmie, arriva da Benevento il nuovo test: bastano 2 gocce di sangue

Vaiolo delle scimmie, arriva da Benevento il nuovo test: bastano 2 gocce di sangue

“In pochi minuti c’è la risposta ma resta comunque un test di uso professionale, non un autotest come quelli sul covid


BENEVENTO – Uno spillino sul dito, due gocce di sangue, pochi minuti per conoscere se si ha o meno il vaiolo delle scimmie. Il test nasce da uno studio del dottor Gaetano Cardinale che, con il suo gruppo di ricercatori al Consorzio Sannio Tech a Benevento, ha scoperto e sperimentato con successo la nuova tecnica diagnostica per avere in breve tempo la risposta sul paziente, se ha il vaiolo in quel momento ma anche se lo ha avuto in passato e ora è guarito.

Tempi rapidi, dunque, per un virus che si diffonde sempre di più nelle ultime settimane.

FONTE ANSA