Vìola la misura dell’avviso orale, nei guai 32enne

Vìola la misura dell’avviso orale, nei guai 32enne

L’uomo è stato sorpreso in strada mentre parlava a telefono


SECONDIGLIANO – Stamattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno identificato, in via I Misteri di Parigi, una persona intenta a parlare al telefono. L’uomo, un  32enne napoletano, è risultato sottoposto  alla misura dell’avviso orale aggravato dal divieto di possedere o utilizzare apparati di comunicazione radiotrasmittente e, pertanto, è stato denunciato per aver violato tale misura.