Alluvione nelle Marche, ritrovato il corpo senza vita del piccolo Mattia: aveva 8 anni

Alluvione nelle Marche, ritrovato il corpo senza vita del piccolo Mattia: aveva 8 anni

A confermarlo sarebbe la maglietta che ancora indossava quando il suo corpo è stato ritrovato poco fa, a diversi chilometri di distanza dal punto in cui, la sera del 15 settembre, è stato trascinato via dalla forza del fiume in piena


MARCHE – Dopo 8 giorni di ricerche è stato rinvenuto il corpo del piccolo Mattia Luconi, il bambino di 8 anni disperso dopo l’alluvione che ha sconvolto le Marche. Il cadavere è stato ritrovato dai carabinieri in un terreno nel Comune di Trecastelli: era completamente avvolto dal fango e in avanzato stato di decomposizione, per questo sarà necessario procedere al riconoscimento ufficiale attraverso l’esame del Dna. Ma a confermare che si tratti del piccolo Mattia sarebbe la maglietta che ancora indossava quando il suo corpo è stato ritrovato poco fa, a diversi chilometri di distanza dal punto in cui, la sera del 15 settembre, è stato trascinato via dalla forza del fiume in piena che ha tracimato e ha investito l’auto su cui viaggiava con la mamma, la farmacista Silvia Mereu: lei si era salvata per miracolo aggrappandosi ad un albero.

FONTE: ILMESSAGGERO.IT