Dell’Aquila, capolista al Senato: “Bisogna andare a votare se si vogliono cambiare le sorti dell’Italia”

Dell’Aquila, capolista al Senato: “Bisogna andare a votare se si vogliono cambiare le sorti dell’Italia”

L’avvocato penalista in corsa con Noi Moderati si rivolge a coloro che vogliono rinunciare al diritto al voto. “Un’occasione da non sprecare”


GIUGLIANO – Questa mattina, ai microfoni della nostra redazione, ha parlato l’avvocato penalista Antonio Dell’Aquila.

Dell’Aquila guida il listino di Noi Moderati, da capolista sarà suo il seggio a palazzo Madama se il partito supererà la clausola di sbarramento del 3%, come appare dagli ultimi sondaggi. Ebbene, l’avvocato, ha voluto ancora una volta ribadire l’importanza di andare al voto la prossima domenica.

L’invito al voto di Dell’Aquila

“Restano ancora pochi giorni di campagna elettorale e noi combatteremo fino all’ultimo per assicurarci l’appoggio dei nostri concittadini. Il mio invito di oggi è rivolto a quelle persone che non vogliono andare a votare. Il voto è utile per cambiare le sorti di questo paese, è un’occasione da non sprecare. Vi invito a votare, ovviamente, per noi Moderati.

Il nostro partito – continua – propone una serie di politiche a favore della famiglia, dei giovani, degli imprenditori, e delle persone meno abbienti. Abbiamo un programma che si rivolge soprattutto a chi ha perso fiducia nella politica. Senza la politica non si può immaginare il nostro futuro, è la politica che dà speranza in un futuro migliore per noi, le nostre famiglie e le generazioni che verranno”, conclude.