Beccati dagli agenti mentre tentano di smontare pezzi dalle auto: arrestati in 4

Beccati dagli agenti mentre tentano di smontare pezzi dalle auto: arrestati in 4

All’interno dell’auto sulla quale viaggiavano sono stati ritrovati: due marmitte, un catalizzatore, un girabacchino e una chiave esagonale


BARRA – Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Chiaromonte hanno notato un’auto, con a bordo quattro persone, che stava entrando in un parcheggio situato nei pressi della stazione della circumvesuviana di Barra.
I poliziotti, insospettiti, sono entrati nel parcheggio ed hanno notato uno degli occupanti che, alla loro vista, si è disfatto di un flex gettandolo in un prato; pertanto, gli operatori hanno controllato l’auto in cui hanno rinvenuto due marmitte, un catalizzatore, un girabacchino e una chiave esagonale di cui gli occupanti non hanno saputo giustificare la provenienza.
I quattro, tra i 21 e 31 anni provenienti da Napoli e da Casalnuovo, di cui due con precedenti di polizia, sono stati denunciati per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.